COMUNICATO SINDACALE: RICORSO LEGALE PER PRECARI COVID